Letteratour

www.letteratour.it ARTICOLO

I semi e i libri di Eugea

di Eloise Lonobile

Nella categoria: HOME | Editoria

Cos'è Eugea

Una scoperta fatta quasi per caso, quella di questa azienda che fa un connubio tra mondo naturale e mondo letterario. Un'azienda nata a fianco dell'Università di Bologna e in cui confluiscono alcuni ricercatori del gruppo di ecologia applicata. La loro missione? come spiegato sul sito web, credere che anche in città ci sia spazio per la natura. Perché la natura, che è una cosa grande grande, è fatta di amici piccoli piccoli. E di piccoli gesti. Il loro motto? Let's flower up our cities! Nessun messaggio ci è sembrato più appropriato per questa fine d'inverno, aspettando e scrutando attorno il risveglio della prossima primavera.

torna su

Un pensiero letterario intriso di Natura

Oltre ad avere una mission ecologista, Eugea si avvale anche di una produzione editoriale per diffondere la propria cultura naturalista. Tra questi, troviamo gli interessanti Giardini letterari, come quello dedicato a Emily Dickinson:

Il libro si apre con una biografia della Dickinson costruita sulla scorta di alcune poesie presentate in lingua originale e traduzione a fronte. Seguono altri componimenti in forma di rosa, ma anche di mosca, ape, ragni e bombi, introdotti dal punto di vista letterario e commentati da quello naturalistico.

Concludono il testo le indicazioni pratiche per la semina delle piante selezionate per ricreare il Giardino letterario di Emily Dickinson, i cui semi sono contenuti in quattro bustine inserite nell'astuccio.

La tasca destra contiene il Libro dickinson - la Natura non bussa (pp. 96 - Formato: 15 x 21, rilegato in brossura - copertina plasificata, a quattro colori, illustrazioni + tavole colorate di Giusy Capizzi); la tasca sinistra contiene 4 bustine di semi di Digitale - Aster - Margherita - Ranuncolo.

Un altro esempio?
Certi quadretti descritti da Proust sembrano così reali che a volte vorremmo trovarci davvero di fronte a quelle piante, respirarne anche noi il profumo e annegare in quei colori.
Eugea ha cercato di esaudire il desiderio di questi appassionati lettori: ha unito l'amore per la cultura con quello per la Natura, affiancando alle pagine di Marcel Proust i semi e le indicazioni utili per ricreare nel proprio angolo verde - giardino, balcone o terrazzo che sia - un po' di quella Natura ritrovata.

La nuova edizione 2010 è un astuccio in cartone plastificato, illustrato, carta non trattata chimicamente senza colle o altri adesivi nocivi per l'ambiente: la tasca destra contiene Il libretto di 40 pagine, Proust e La Natura ritrovata, composto da introduzione, antologia di pagine proustiane, commento del naturalista e indicazioni pratiche per semina e coltura delle piante descritte. La tasca sinistra contiene 4 bustine di semi di: Calendula - Coreopsis tintoria - Cosmos bipinnatus - Alisso in quantità sufficiente per coltivare almeno un vasetto di 20 cm di diametro per ogni pianta e unire così la felicità intellettuale a quella dei sensi.

Oltre ai Giardini letterari troviamo una versione ancora più light pensata per "seminare parole, raccogliere libri": i cosiddetti Seminalibri. Si tratta di particolari segnalibri composti da una parte "letteraria", dedicata a citazioni d'autore, più un'altra parte contenente semi di fiori. Ad esempio si trova il seminalibro di Hermann Hesse - La natura svelata, che contiene una citazione da In Giardino, pił i semi di Zinnia e le indicazioni per la semina e la coltivazione di questo fiore. Oppure il seminalibro di Marcel Proust e La natura ritrovata che contiene una citazione da Du coté de chez Swann, i semi di Cosmea e le indicazioni per la semina e la coltivazione di questo bellissimo fiore.

Altri libri sono invece dedicati all'approfondimento di alcune abitudini o al riconoscimento di insetti e i fiori, sempre allo scopo di diffondere una migliore conoscenza del mondo della natura e di una corretta interpretazione dei sistemi ecologici che ci circondano. Citiamo ad esempio la collana delle Chiavi dicotomiche, molto utile anche per incentivare un approccio scientifico alla natura nei ragazzi.

Per maggiori info: www.eugea.it

Buone letture e buone semine!

torna su


Iscriviti alla Newsletter
Leggi le nostre Politiche sulla Privacy








Leggi anche:


Collabora!

Vuoi pubblicare un articolo o una recensione?
  Scopri come collaborare con noi


Condividi questa pagina



I nostri blogger


Rosario Frasca
VAI AL BLOG

Elio Ria
VAI AL BLOG

Anna Stella Scerbo
VAI AL BLOG

Rosella Rapa
VAI AL BLOG



www.letteratour.it