Letteratour

www.letteratour.it ARTICOLO

Societing Reloaded
Pubblici produttivi e innovazione sociale

di Ufficio Stampa Università Bocconi

Nella categoria: HOME | Recensioni

L'economia, l'Italia, il mondo sono in crisi. Ci vuole una nuova filosofia d'impresa capace di capitalizzare le risorse e dare una nuova direzione, questo quanto affermano Arvidsson e Giordano. Ma come? La risposta nel loro nuovo libro per Egea.

L'economia corporate è in crisi. E' ormai sempre più evidente che, per sopravvivere, il sistema deve cambiare radicalmente. Il problema più grande non è la scarsità di idee né di proposte concrete e nemmeno di persone disposte a impegnarsi per un cambiamento concreto. Quello che manca è un nuovo modello organizzativo: una nuova filosofia d'impresa capace di capitalizzare le risorse e dar loro una nuova direzione.

Il processo produttivo si svolge sempre di più al di fuori delle mura della fabbrica, coinvolgendo consumatori, risorse comuni come l'open source software, comunità di innovazione a cui appartengono esperti amatori, fornitori e anche competitor, e i membri del nuovo pubblico della Rete, che crea reputazione e nuove forme di brand (Firefox o Genuino Clandestino per esempio).

Bernard Cova e Gianfranco Fabris avevano già affermato che il marketing in senso moderno - quello della vendita di massa - è cosa passata. Adam Arvidsson e Alex Giordano , autori di Societing Reloaded. Pubblici produttivi e innovazione sociale (Egea 2013, 288 pagg.,25 euro) sostengono che i consumatori stanno diventando sempre più produttivi e trasformando i beni di consumo in una sorta di mezzi di produzione. Il libro intende proporsi come parte di una discussione, già avviata e intenzionata a proseguire. E' una testimonianza degli scambi avvenuti tra appassionati di ricerca convinti che la crisi non stia nell'idea di mercato in sé, ma in un certo modo di considerare e vivere il mercato che oggi, alla luce delle evoluzioni socio-culturali e tecnologiche in corso, non è più accettabile.

Societing costituisce un nuovo modo di fare impresa e una nuova concezione del valore che siano adatti a una nuova situazione produttiva e alle nuove sfide che ci aspettano.
"Crediamo" affermano gli autori, "che costruire una nuova sfera pubblica di questo tipo possa portare a una miglior connessione tra economia e società, una maggiore coerenza tra ciò che è socialmente desiderabile e ciò che ha valore economico.

Il societing è un tentativo di assecondare la socializzazione dei processi produttivi, in atto da qualche decennio, con una nuova filosofia d'impresa che riconosca il ruolo sempre più attivo dei consumatori e degli altri stakeholder, e che si apre a una loro partecipazione attiva anche nella determinazione del valore della ricchezza prodotta.

Il volume farà chiarezza su molte parole alla moda come Social Innovation, startUp, monete alternative, peer to peer economy, smart city, stampanti 3d, storytelling, netnografia, dando loro un senso che vi mostrerà come già nel presente ci sono gli anticorpi per usicre da una crisi che non ha futuro.

Adam Arvidsson è professore associato di Sociologia all'Università Statale di Milano, dove insegna Sociologia della globalizzazione e dei nuovi media. È direttore scientifico del Centro Studi Etnografia Digitale e animatore del gruppo di ricerca sul Societing Reloaded. È considerato tra i massimi esperti di social innovation.

Alex Giordano , uno tra i maggiori esperti di comunicazione nella network society, nel 2004 ha fondato con Mirko Pallera «Ninja Marketing». È titolare del primo insegnamento ufficiale di Società delle Reti e Societing all'interno del corso di laurea magistrale in Marketing, Consumi e Comunicazione, indirizzo in Digital Marketing Management, presso lo IULM di Milano. È co-direttore del Centro Studi Etnografia Digitale dove si occupa di Netnografia.

torna su


Iscriviti alla Newsletter
Leggi le nostre Politiche sulla Privacy








Leggi anche:


Collabora!

Vuoi pubblicare un articolo o una recensione?
  Scopri come collaborare con noi


Condividi questa pagina



I nostri blogger


Rosario Frasca
VAI AL BLOG

Elio Ria
VAI AL BLOG

Anna Stella Scerbo
VAI AL BLOG

Rosella Rapa
VAI AL BLOG



www.letteratour.it