Letteratour

www.letteratour.it

 

Intervista
Ilaria Mossa, Una nota nel cuore: "Quando iniziai a stilare la trama di “Una nota nel cuore” pensai che avrei voluto scrivere una storia che trattasse tematiche quali l’amore, la famiglia e la musica"
 
Le Notti Bianche, di Fedor Dostoevskij
Un racconto dalle atmosfere rarefatte in cui l'autore ci racconta, con la meravigliosa metafora dell'amore, come il sogno, per quanto realistico e tangibile, finisce sempre per svelare la sua follia [di Mariangela Miccoli]
 
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal: l'eterno prigioniero
Una pietra miliare del Novecento che svela e denuncia la difficile convivenza e i tirannici compromessi a cui un uomo deve sottostare per vivere nello spazio-tempo di una società artificiale [di Marzia Samini]
 
Bartleby, il clown triste
Bartleby sembra appartenere alla famiglia del grottesco sonderling e del Pierrot, figure romantiche che si sviluppano nella forma del clown triste, eroe tragicomico dello scacco perenne ed essere marginale che sembra appartenere ad un altro mondo [di Tiziano Gorini]
 
Intervista
Con tanto affetto ti ammazzerò, di Pino Imperatore: tra inganni, gelosie, meschinità, simpatia e umorismo, Imperatore ha dato vita a un libro dalla trama avvincente e compatta, impreziosito dal suo stile semplice e sinuoso, per nulla banale
 
Girardiana - Riflessioni sul desiderio mimetico di René Girard
L'uomo è incapace di desiderare prescindendo da un modello, consapevole o inconscio. In queste dinamiche rientrano anche l'autore, l'eroe, il lettore, l'intero sistema letterario e non solo [di Rosario Frasca]
 
Il Gattopardo, tra “souffrance” e pessimismo leopardiano
“Persino le piantine di rose acquistate a Parigi e lì trapiantate erano degenerate e per la calura implacabile si erano trasformate in enormi cavoli carnosi e maleodoranti”: il capolavoro che racconta la decadenza della vecchia nobiltà siciliana [di Anna Lattanzi]
 
Intervista
Diego Galdino, Bosco Bianco: una bellissima residenza, un luogo incantato, che fa da cornice ad una storia nata per un caso voluto da altri
 
Il sentiero dei nidi di ragno, di Italo Calvino
Un romanzo in cui Calvino si inventa come uomo e come scrittore, dove esce dal canone, fuori dallo storicismo, dalle autobiografie. E invece di prendere la strada già battuta prende un sentiero, e nasce Pin [di Marzia Samini]
 
Intervista
Parliamo di Fuoco al cielo, di Viola Di Grado: uno scenario terribile, una distruzione causata da un incidente nucleare realmente avvenuto, che fa da sfondo a una storia d’amore, di quelle che ti rubano l’anima
 
Amico mi guardi, di Cosimo Russo
Dopo secoli di mura forticate e di torri saracene, una piccola realtà cittadina, Gagliano del Capo, allestisce in controdenza un ricamo letterario attraverso la poesia pacificante di Cosimo Russo [di Annarita Nutricati]
 
Intervista
Roberto Leonardi e il suo ultimo libro, diventato già un successo: Lasciati uccidere
 
Letteratura e... Easter Eggs
In occasione della Pasqua mi è venuto da pensare a una cosa che a me, amante dei giochi e della tecnologia oltre che dei libri e della letteratura, ha sempre affascinato: gli Easter Eggs. No, non si tratta dell'uovo di cioccolato, né dell'uovo di gallina
 
La grammatica della corsa, Il nuovo romanzo di Fausto Vitaliano
“Ho raccontato una delle più antiche storie del mondo... E, infine, mi sono posto una domanda: se dovessimo scegliere tra ciò che è giusto e ciò che conviene, quale sarebbe la nostra scelta?” [di Laurana Editore]
 
Il conte di Montecristo
Un capolavoro che nasce dal genio di Alexandre Dumas, che unito alla sua fantasia, crea un’opera maestra, apprezzata da intere generazioni e anche da chi, come Italo Calvino, ne trae una versione puramente logico-intellettuale [di Anna Lattanzi]
 
Kafka e la logica dell'assurdo
Leggere Kafka significa affrontare una delle più complesse e complete rappresentazioni dell'assurdo. In questo senso niente, dopo di lui, può più essere letto allo stesso modo
 
Liberi di NON comprare, di Raffaella Milandri
Una riflessione molto amara sul lavoro, il tempo che vi dedichiamo, e le tante cose inutili che compriamo: un libro che dovrebbero leggere tutti, per capire in che trappola ci hanno rinchiusi [di Rosella Rapa]
 
I promessi sposi e il pessimismo manzoniano
Introduzione e analisi dei personaggi di questo primo romanzo della letteratura italiana: un capolavoro che ha cambiato la storia della nostra cultura letteraria [di Anna Lattanzi]
 
Le ultime lettere di Iacopo Ortis: il romanticismo arriva in Italia
Nonostante la morte di Iacopo Ortis, e forse grazie ad essa Foscolo è sopravvissuto alla delusione estrema, all’amore, alla storia, al tempo, ed è riuscito a fare ciò che si era preposto: vincere di mille secoli il silenzio [di Marzia Samini]
 
Il Blog di Rosario Frasca

Le opinioni di un Clown, ovvero:
Il mito di Er

di Rosario Frasca

VAI AL BLOG

Il Blog di Elio Ria

Spighe di poesia

di Elio Ria

VAI AL BLOG

Il Blog di Anna Stella Scerbo

Uomini e donne del Mezzogiorno:
mito, letteratura, storia

di Anna Stella Scerbo

VAI AL BLOG

Il Blog di Rosella Rapa

TOURismi letterari

di Rosella Rapa

VAI AL BLOG

Il Blog di Rosella Rapa

Il calamaio rosa

di Anna Lattanzi

VAI AL BLOG

Novità sul forum

ANNIENTALISMO PER L'EMANCIPAZIONE NEURALE
11/04/2019 | Segnalazioni di siti

I migliori libri sul gioco (secondo me)
31/03/2019 | Libri e editoria

Napoli Città Libro - 4/7 aprile
29/03/2019 | Eventi

International Journalism Festival - Perugia
29/03/2019 | Eventi

Bologna Children's Book Fair - 1/4 aprile
29/03/2019 | Eventi

X CONCORSO DI POESIA FESTIVAL DEI DUE PARCHI
24/03/2019 | Concorsi e premi

I boreali - Milano, 21 - 24 febbraio 2019
07/02/2019 | Eventi

Premio di Poesia e Arte Apollo dionisiaco a Roma
05/02/2019 | Concorsi e premi

Premio InediTO - Colline di Torino
29/01/2019 | Concorsi e premi

“BOOKS AT BERLINALE”: libri e cinema
22/01/2019 | Libri e editoria

Categorie

 

Ascolta le nostre analisi testuali: scorri con le frecce per visualizzarle tutte

 

www.letteratour.it