Letteratour

www.letteratour.it

 

Amleto, di William Shakespeare: la vendetta del dubbio

Un'opera che mette in discussione le regole stesse della tragedia inglese del '600, priva di fantasia ma piena di spettri, che voleva e pretendeva la vendetta, per aprire lo spazio alla dimensione tutta umana, intima e vera [di Marzia Samini]

 
Il Visone Bianco, di Adélaide de Clermont-Tonnerre
La storia di Zita, una prostituta di lusso dalla personalità coraggiosa, ardente di desiderio per la conoscenza ed estremamente infelice, ma carica di magnetismo [di Nausicaa Baldasso]
 
Novità in libreria - Settembre 2020
Una produzione ricca - di genere vario - per entrare nella nuova stagione, uno straordinario libro divulgativo che ci spiega il mondo in termini fisici e la nuova produzione grafica di uno dei nostri autori più famosi a livello internazionale: Gipi
 
Intervista

Giacomo Scotti, La città contesa: l'ultima opera di un autore che da ben settantadue anni arricchisce il panorama letterario internazionale, con magistrali opere pluripremiate in Croazia, in Italia e in altri Paesi Europei [di Anna Lattanzi]

 
Aristotele e la crematistica

Aristotele opera una distinzione tra un utilizzo del denaro finalizzato al soddisfacimento dei bisogni fondamentali della collettività e un utilizzo del denaro funzionale al puro arricchimento, in tal senso moralmente criticabile. Questo pensiero economico anticipa quello moderno, in particolare la critica marxista del capitalismo [di Maria Barchiesi]

 
Lolita, di Vladimirovic Nabokov: tra fraintendimenti e scabrosità vere o presunte
La magica penna dello scrittore russo ha dato vita a un'opera eccellente, che è stata spesso trattata come tale, ma sin troppe volte additata, strapazzata, criticata e soprattutto fraintesa [di Anna Lattanzi]
 
Le nuvole e i soldi, di Tiziano Scarpa
Si tratta di capovolgere quella distinzione che ci spinge da una parte verso il cielo e dall'altra verso la terra. Di sconvolgere la polarità dei termini, che distinguerebbe tra una poesia aulica e una poesia volgare. Quello che scrive Scarpa, anche quando lo fa con rabbia o durezza, è vero, sincero, ed è quello che piace e che conta [di Alessandro Balzaretti]
 
Lo Spirito Lakota parte dalle librerie italiane
L'artista Lakota Jim Yellowhawk pubblica il suo primo libro direttamente in Italia: una raccolta di opere che testimoniano lo spirito dei Lakota-Sioux, fiero popolo di Toro Seduto [di Ufficio Stampa Mauna Kea & Mauna Loa]
 
Cime Tempestose, di Emily Brontë: quando passione e vendetta s'intrecciano
Pubblicato nel 1847 sotto lo pseudonimo di Ellis Bell, è l'unico romanzo di Emily Brontë. Con la sua struttura estremamente originale spesso paragonata ad un effetto matrioska dai critici, il romanzo è uno dei più grandi capolavori della letteratura inglese [di Federica De Sanctis]
 
Saba, Trieste e la psicoanalisi

L'esperienza della terapia psicoanalitica con il dottor Edoardo Weiss, a cui Saba si sottopone dal 1929 al 1931, assume per il poeta un significato centrale che va oltre la cura della sua nevrosi; per il poeta, la psicoanalisi è uno strumento straordinario di conoscenza dell'animo umano e, di conseguenza della realtà e della storia [di Maria Barchiesi]

 
Novità in libreria - Agosto 2020
Nuovi romanzi di spessore internazionale, Leo Ortolani alle prese con la pandemia, e un nuovo libro di Arminio, le cui pagine poetiche sono fitte come gli scaffali di un antico speziale, allineano racconti visionari accanto a vere e proprie orazioni civili, che pongono domande e chiedono risposte con vibrante ostinazione.
 
Le streghe, quando la saggezza finisce al rogo

La donna additata, accusata, torturata e infine strega. Un’escursione in punta di piedi nel mondo delle streghe, passando dalla storia, dall’arte e dalla letteratura e attraversando quel dolore che mai potrà essere dimenticato [di Anna Lattanzi]

 
Uno, nessuno e centomila, di Luigi Pirandello: tra maschere e specchi
E' il romanzo emblema della solitudine dell’uomo. Potrebbe essere considerato un racconto psicologico, ma per determinate ambientazioni e temi come ad esempio la lontananza del protagonista da tutto e tutti e la dissoluzione della natura, si avvicina alla tipologia di romanzo surrealista [di Federica De Sanctis]
 

Entra nel canale Telegram di Letteratour: clicca qui

Il Blog di Rosario Frasca

Le opinioni di un Clown, ovvero:
Il mito di Er

di Rosario Frasca

VAI AL BLOG

Il Blog di Elio Ria

Spighe di poesia

di Elio Ria

VAI AL BLOG

Il Blog di Anna Stella Scerbo

Uomini e donne del Mezzogiorno:
mito, letteratura, storia

di Anna Stella Scerbo

VAI AL BLOG

Il Blog di Rosella Rapa

TOURismi letterari

di Rosella Rapa

VAI AL BLOG

Il Blog di Rosella Rapa

Il calamaio rosa

di Anna Lattanzi

VAI AL BLOG

STORIA DEL FANTASY

di Rosella Rapa

 

PILLOLE DI FANTASCIENZA

di Rosella Rapa

 

ARTHUR RIMBAUD

di Elio Ria

 

 

Categorie

 

Ascolta le nostre analisi testuali: scorri con le frecce per visualizzarle tutte

 

www.letteratour.it