Letteratour

www.letteratour.it ARTICOLO

Recensioni di libri: classici e autori emergenti

Nella categoria: HOME | Recensioni

Graham Greene, Fine di una storia
Ciò che l’autore mette in luce con questo romanzo è la lotta interiore dell’uomo che sempre e mai riesce a cogliere la presenza del divino nel mondo e eternamente lotta e cammina in bilico, contraddicendosi ad ogni passo [di Marzia Samini]
 
Rusty Dogs, di Alessio Adami
In un'atmosfera un po' retrò si svolge questo racconto a metà tra il noir e la letteratura complottista, in cui un personaggio per nulla eroico si trova coinvolto in una guerra di potere che vede in gioco la salvezza dell'umanità
 
Il signor F. è morto in treno e altri racconti, di Maria Greco
Un libro che scivola via come un nastro di seta, fluido e morbido, adatto a un pubblico colto, che riesca a comprenderne il sottile umorismo e le dotte citazioni. Consigliato agli studenti, che spesso litigano con i classici [di Rosella Rapa]
 
Di un'estate infinita, di Andrea Malagola
Il racconto, attraverso l'esperienza del viaggio e del movimento WWOOF, del percorso interiore di Andrea verso un mondo alternativo e una coscienza personale libera da schemi precostituiti
 
American Tabloid, di James Ellroy
Un romanzo violento, crudo, fatto solo per chi vuole sapere ed è in grado di accettare la verità così com’è, senza manierismo, mosse o abbellimenti [di di Marzia Samini]
 
L'Usignolo, di Kristin Hannah
Questo romanzo ha il potere di dare voce alle donne come nessun moto femminista è riuscito mai nella storia [di Nausicaa Baldasso]
 
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra
Un viaggio all'interno di noi stessi, alla riscoperta della felicità perduta e per l'appunto ritrovata attraverso un insieme di procedure e di regole che ci aiutano a vivere meglio la nostra fragilità quotidiana [di Nausicaa Baldasso]
 
Io mi libro, di Alessandro Pagani
500 frasi umoristiche composte da giochi di parole, doppi sensi e freddure, che mettono a nudo le fragilità delle nostre consuetudini
 
Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro
Collocato tra il romanzo e la raccolta di racconti, un libro che riesce a veicolare una forte denuncia sociale nonostante lo stile ricordi quello delle fiabe [di Alessandro Balzaretti]
 
Transiberiana, di Vittorio Russo
Un viaggio esotico meticolosamente descritto al lettore, e arricchito di preziosissime informazioni di carattere storico e culturale che permettono di collocare sia visivamente, sia storicamente, i luoghi raggiunti
 
Olga, di Chiara Zocchi
Un tratteggio rapido e coinvolgente dei temi salienti di questo romanzo di Chiara Zocchi, che a soli 19 anni ha sbaragliato la grande editoria e vinto numerosi premi [di Nausicaa Baldasso]
 
Visti dalla meta, siamo tutti ultimi
Questo romanzo ha potenzialmente centinaia, migliaia di lettori, ciascuno con la sua storia e la sua sensibilità … occorre chiedere di prestar fede all’autrice: tutto quel che racconta è vero, sono situazioni reali di vita napoletana [di Rosella Rapa]
 
Le streghe di Atripalda, di Teodoro Lorenzo
In questo libro vi accompagneranno passioni e sentimenti, l’abbraccio di un padre, la carezza di una madre, l’entusiasmo di un principio e il dolore della fine. Perché anche lo sport può diventare poesia
 
Filato Blues, di Lanciotto Bruna
Il racconto, sommesso ma intenso, di chi nella società capitalistica e commerciale è stato costretto soltanto ai margini, e da questa condizione ha elaborato, se non un grido, un triste canto personale per denunciare la propria condizione umana
 
Il fatalismo e la lezione poetica di Cosimo Russo
Scopriamo la poesia di Cosimo Russo, autore contemporaneo del Salento prematuramente scomparso, che esprime con estrema delicatezza lo stupore quotidiano del senso del tempo che passa [di Elio Ria]
 
In basso, agli inferi, di Alberto Alessi
Un romanzo di fantasia ambientato in un futuro imprecisato, che lascia tuttavia aperti molti interrogativi sul presente attuale e le sue criticità
 
In alaska. Il Paese degli Uomini Liberi, di Raffaella Milandri
In questo viaggio non scontato l'autrice ci racconta difficoltà, paure e gioie vissute in un luogo lontano e ancora selvaggio, con problemi quanto mai attuali
 
Donna per caso, Jonathan Coe
Prendete una persona. Una persona qualsiasi: inizia così questo libro che sa sconvolgere i piani della razionalità garantendone una lettura stabile, tutta da scoprire [di Francesca Cutrone]
 
Di Luce e d’Ombra, Chiara Guidarini
Il nuovo libro di Chiara Guidarini: storie, incise come marchi a fuoco, che passando dal fantasy si incrociano al paranormal e diventano avventura
 
Don Rodrigo in Lunigiana
Un piccolo ma denso libretto tra il divertimento analitico e l'ambientazione scenica che s'interroga sulle sorti del Conte Felicino, losco nobilastro del '700 toscano [di Don Paolino]
 
Se mi vuoi bene, Fausto Brizzi
Come Diego ci insegna, c'è differenza tra “voler bene” e “fare del bene” [di Francesca Cutrone]
 
Lo specchio di Leonardo, di Ivano Mugnaini
E se il genio di Leonardo fosse in realtà quello del suo sosia? Parte da questo interrogativo la nuova biografia romanzata di Leonardo da Vinci.
 
Anton Cechov, Racconti umoristici
I racconti di Cechov costituiscono un buon punto di partenza per chi volesse accostarsi per la prima volta all'opera di questo insigne autore [di Elisa Pavoni]
 
Gigi Monello, Il principe e il suo sicario
Come Cesare Borgia tolse dal mondo Astorre Manfredi. Con note sparse sopra la mente di un tiranno [di Don Paolino]
 
Arabi senza Dio. Ateismo e libertà di culto in Medio Oriente, di Brian Whitaker
Un saggio-documentario che raccoglie in un racconto ricco e appassionante le mille sfaccettature del problema della fede e lo inquadra in una prospettiva storica [di Corpo60]
 
Diorama, di Sergio Sozi
Una scrittura narrativa precisa, inconfondibile, complessa, insomma d'altri tempi
 
Raffaella Milandri, In India - cronache per veri viaggiatori
La verità su Niyamgiri in un libro che unisce la denuncia umanitaria al racconto (con consigli) di viaggio
 
E Riaprirò gli occhi, di Antonella Maia
Quando un libro ci lascia con qualcosa su cui pensare, è un libro che merita di essere letto [di Rosella Rapa]
 
La vocazione di Eva
Il racconto di una "pièce" incentrata sulle sfaccettature multiple della donna, classica e moderna, dal punto di vista di uno spettatore particolarmente sensibile e partecipe [di Rosario Frasca]
 
Raffaella Milandri, La mia tribù
In questo secondo libro l'autrice ci racconta il suo viaggio, concreto e al contempo empatico, volto conoscere i nativi d'America, la loro storia e le loro attuali condizioni di vita. Un articolo corredato da utili consigli per chi viaggia all'estero.
 
Che parlino le pietre, di David Machado
L'ultimo romanzo del giovane autore, già considerato una grande promessa della letteratura portoghese, e vincitore del Prémio Branquinho da Fonseca della Fondazione Calouste Gulbenkian e del quotidiano “Expresso” [di Ufficio Stampa Ferro di Cavallo]
 
Fare Editoria
Viaggio tra i mestieri del libro, di Luca Leone [di Infinito edizioni]
 
Francis Scott Fitzgerald, Belli e Dannati
Storia di degradazione ed alcolismo, non tra reietti della società, ma tra i quartieri alti di New York [di Rosella Rapa]
 
Societing reloaded
L'economia, l'Italia, il mondo sono in crisi. Ci vuole una nuova filosofia d'impresa capace di capitalizzare le risorse. Ma come? [di Ufficio Stampa Università Bocconi]
 
Marco Narcisi, L'amicizia in guerra
Giochi di potere, entusiasmo e passioni di un gruppo di amici dal nord al sud dell'America [di In Media Res Comunicazione]
 
Anna Maria Emira Galletto, Donna Lucrezia, sposa di Guido Aldobrandino
La recensione di una delle ultime pubblicazioni della Angolo Manzoni Edizioni, a caratteri speciali alta leggibilità [di Massimo Rondi]
 
Sandor Marai, Le braci: l'arte del monologo
Un invito alla lettura di questo classico con un'attenzione particolare per i suoi momenti narrativi fatti di silenzi e monologhi [di Rosario Frasca]
 
Federico Crosara, Prima che il mondo cominci a bruciare
Un romanzo che parla della realtà dei giovani d'oggi, laureati senza speranze, raccontata con uno stile serrato ed incalzante. Con una intervista esclusiva all'autore [di Rosella Rapa]
 
Zoe la cantastorie
Riflessioni sullo spettacolo teatrale "Zoe la cantastorie", andato in scena all'Abarico Teatro di Roma, il 31 maggio 2012 [di Rosario Frasca]
 
Paolo Logli, Quis Ut Deus
Un'interpretazione pasoliniana dell'ultimo romanzo del famoso sceneggiatore e artista poliedrico [di Rosario Frasca]
 
Mappe della mente, di Umberto Santucci
Un libro che ci racconta e ci rappresenta, come una "mappa", cosa sono e come utilizzare al meglio le mappe mentali per aiutarci nei processi di tutti i giorni
 
Emidio Tomai-Pitinca, La Repubblica con Masaniello re
Storia, poesia dello stile e ricerca linguistica in un libro fuori dell’ordinario che inaugura la nuova collana delle Edizioni Angolo Manzoni [di Massimo Rondi]
 
Rossana d’Ambrosio, Oltre l'attesa
Un romanzo con una trama appassionante, che invita a riflettere sulla realtà delle Istituzioni Totali, soprattutto delle carceri [di Massimo Rondi]
 
"Io e i Pigmei " di Raffaella Milandri
L'avventura di una donna nella foresta. La tragedia di un antico popolo.
 
"L'Anticristo" di Joseph Roth contro le comuni atrocità della storia
Scritto nel 1934 e mai tradotto in Italia, esce finalmente presso gli Editori Riuniti una edizione del libro di J. Roth [di Maria Chiara Zucco]
 
Sandro Orlandi, Una rossa rosa bianca
Un romanzo thriller ad alta tensione che merita di arrivare al grande pubblico [di Rosella Rapa]
 
Aldous Huxley, Mondo nuovo - Ritorno al mondo nuovo
Un romanzo di fantascienza degli anni '30 che ci porta in un "mondo nuovo" terribilmente simile, per certi versi, al mondo in cui viviamo oggi [di Rosella Rapa]
 
Giovanni Di Iacovo, Tutti i poveri devono morire
Un romanzo che spazia tra il genere noir, thriller e fantasy, che racconta di un gruppo di omicidi con un piano internazionale di “pulizia” sociale [di Anna Picci]
 
Fahrenheit 451
La recensione di un classico, che ci suggerisce una (ri)lettura di una delle più attraenti storie di fantascienza per gli amanti dei libri [di Rosella Rapa]
 
Felicetta Mazza, Un'eredità di fede
Raccontare della propria famiglia per attingere utili insegnamenti, ma anche per ereditarne la fede [di Anna Picci]
 
Voltaire, Trattato sulla tolleranza
Questa recensione presenta i punti salienti di uno dei più famosi scritti in cui l'autore illuminista combatte la superstizione e l'oscurantismo del suo secolo [di Perazzo Sara]
 
Gavino Puggioni, Nel Silenzio del Rumore
Continua la rassegna di letture fatte da Rosella che ci accompagna oggi, da lettrice schietta e capace di innamorarsi sull'istante di una lettura, a conoscere una raccolta di poesie [di Rosella Rapa]
 
Giovanna Giordani, Sulla riva del fiume
Le poesie di Giovanna parlano direttamente da cuore a cuore, viaggiando per quella parte di noi che è puro sentimento [di Rosella Rapa]
 
Giacomo Pescetto, Cerchi concentrici - Il ritrovarsi della prima onda con l'ultima
In un universo di amori desiderati, ardenti, problematici, sbagliati, teneri, impetuosi, sovrapponibili o sovrapposti (concentrici appunto), Torino è lo sfondo ideale. È la città delle grandi promesse e delle piccole e altrettanto concentriche delusioni [di Massimo Rondi]
 
Claudio Nutrito, Non ho niente da dire, ma so come dirlo
Parlare solo di ciò che si conosce… argomentare le proprie idee… esprimersi in modo chiaro… Ma chi l'ha detto? Acuto e divertente, questo libro espone i ferri del mestiere del moderno opinionista
 
Sandro Orlandi, L'odore del pane
Partendo da luoghi esistenti, e da fatti realmente accaduti, Sandro traccia con grande abilità una storia di intrighi, passioni, delitti, che affonda le sue radici addirittura nel tardo medioevo e terminerà solo ai giorni nostri [di Rosella Rapa]
 
Francesco Spina, Trattato Filosofico
Con la meticolosità di un puro spirito scientifico, in questo breve trattato l'autore ci offre una panoramica dei temi esistenziali più scottanti che da sempre stanno al centro del dibattito occidentale del pensiero umano
 
Piero Burzio, Cronache dell'assedio di Videmar
I primi bagliori dell’alba diedero il segnale… [di Massimo Rondi]
 
Chiara Guidarini, Io, Virginia
In un parallelo di esistenze, in bilico tra passato e presente, si consumano le vicende di due donne apparentemente diverse ma unite da un destino comune
 
Alessandro D'Avenia
Bianca come il latte, rossa come il sangue [di Marco Porta]
 
 
Giorgio Ballario, Una donna di troppo
In Somalia il generale Graziani si accinge a lanciare l'offensiva dal “fronte sud”, ma alcune morti misteriose seminano il panico e mettono a rischio l'avanzata delle truppe italiane. Si sospettano operazioni di sabotaggio... [di Massimo Rondi]
 
Enzo Bartolone e Daniela Messi, Un marito per Jolanda
Il commissario Martini e il caso delle nozze osteggiate: il nuovo giallo della Edizioni Angolo Manzoni [di Massimo Rondi]
 
Felicetta Mazza, Altalena di emozioni
Il viaggio di una donna tra poesia, vita vissuta ed emozioni speciali, affidato a versi tenui e suggestivi [di Anna Picci]
 
Samuel Taylor Coleridge, La ballata dell'antico marinaio
Una nuova veste editoriale per il classico di Coleridge [di Massimo Rondi]
 
The live side of rock
L'analisi dei concerti rock e metal come grandi eventi di socializzazione e tensione rituale [di Stefania Mattana]
 
Fisimario 2008
Una raccolta di lettere scritte da un più o meno grande spirito del passato e rivolte a personaggi del presente protagonisti di cronache e fatti d'attualità [di Floriana Pelagi]
 
Paola Ventre, I sette colori dell'arcobaleno
Il mondo silenzioso del “topolino” Arturo offre un interessante modo per riflettere sulla diversità umana [di Anna Picci]
 
Inno alla traduzione
Nel suo ultimo saggio, "Traduire", il filosofo e giurista belga François Ost celebra il multilinguismo, unica alternativa all'egemonia del "global english" [di Robert Maggiori, Libération]
 
Gaetano Sacco, La verità dell'innocenza
Capire il dolore attraverso lo studio delle cose umane per giustificare quale funzione ricopra nella vita [di Anna Picci]
 
La grande letteratura a fumetti
Chiunque ami le modalità espressive del fumetto e le sue possibili commistioni con la letteratura, troverà di sicuro interesse molti titoli proposti dalla nuova collana Guanda Graphic [di Andrea Grieco - alphabetcity.it]
 
Felicetta Mazza, Parlando d'amore
Wip edizioni propone un libro che spinge il lettore alla riflessione su temi quotidiani [di Anna Picci]
 
Stefano Lazzarini, Asma
Sospeso tra scavo psicologico e storia d'azione, tra commedia e thriller, il romanzo di Lazzarini è una lunga corsa col fiato sospeso [di Cut-up edizioni]
 
Fai luce sulla chiave
È più importante saper risolvere i problemi o saperli definire? In un interessante articolo romanzato appositamente per Letteratour, Santucci ci presenta il suo ultimo libro [di Umberto Santucci]
 
Leggere con la corona
Sul finire dello scorso anno, Adelphi ha tradotto per l'Italia un libricino di 95 pagine: The Uncommon Reader di Alan Bennett [di Luca Meneghel]
 
Donne, vi racconto
Nuovo libro della JAR edizioni, di Isidori Donatella [di Paola Rossi Balella]
 
Il successo planetario della Millennium Trilogy
Un clamoroso caso editoriale internazionale [di Jacopo De Michelis]
 
Giovanni Montanaro, La croce Honninfjord
L’esordio sorprendente di un giovanissimo autore [di Jacopo De Michelis]
 
Placenta, diciotto racconti di piccoli e Grandi
18 metafore narrative con cui il giovane autore ci spinge nei meandri dei più terribili, profondi, meravigliosi e coinvolgenti rapporti generazionali
 
Il posto del panico, il tempo dell'angoscia
Il disagio contemporaneo e l'angoscia in un libro che ne analizza le particolarità passando anche da esperienze letterarie come quella di Sartre [di Maurizio Montanari]
 
Ritratti
I personaggi delle lettere e del cinema si confessano [di Mario Esposito]
 
L'opposta riva
Uscito nelle edizioni Lieto Colle un libro che tratta dei clandestini in Italia, della loro vita, delle loro emozioni [di Fabiano Alborghetti]
 
Gli angeli
Un romanzo metafisico sulla modernità, di Roberto Pasanisi [di Istituto Italiano di Cultura di Napoli]
 
Enzo Fileno Carabba, Pessimi segnali
L'ultima novità noir della casa Marsilio [di Jacopo De Michelis]
 
Alessandro Baricco, Seta
Una scrittura, semplice, leggera, impercettibile, costruita di vuoto e pieno, di silenzi e parole-suoni, di mezze pagine bianche e paragrafi brevi, di ombre silenziose in movimento e paesaggi assolati... [di Antonella Benvegnù]
 
Frederick Bush, Ragazze
L'ultima novità noir della casa Marsilio [di Jacopo De Michelis]
 
Tre metri sopra il cielo
Il libro culto negli anni '90 diventa un film [di Monia B. Balsamello]
 
George Klein, Libidissi
Novità noir nelle edizioni Marsilio, che presentano una spy-story dagli scenari cupi e allucinati [di Jacopo De Michelis]
 
Isabel Allende, Il Regno del Drago d'oro
Antonella Benvegnù continua ad accompagnarci lungo le pagine della trilogia della celebre scrittrice sudamericana [di Antonella Benvegnù]
 
Stella Duffy, La settima onda
La novità firmata dalle edizioni Marsilio per la collana "Black" [di Jacopo De Michelis]
 
Isabel Allende, La città delle bestie
La recensione di un libro particolare della Allende, adatto anche a lettori adolescenti [di Antonella Benvegnù]
 

torna su


Iscriviti alla Newsletter
Leggi le nostre Politiche sulla Privacy








Leggi anche:


Collabora!

Vuoi pubblicare un articolo o una recensione?
  Scopri come collaborare con noi


Condividi questa pagina



I nostri blogger


Rosario Frasca
VAI AL BLOG

Elio Ria
VAI AL BLOG

Anna Stella Scerbo
VAI AL BLOG

Rosella Rapa
VAI AL BLOG



www.letteratour.it